Archivio mensile:aprile 2014

I nostri, per ora, ultimi ospiti: la classe IV A del plesso 2 Ottobre 1870

Anche la classe IVA del plesso 2 Ottobre 1870 ha concluso il ciclo del corso Tortando di mattina.

Le insegnanti  si sono dimostrate molto collaborative image e

gli alunni hanno lavorato tutti con grande impegno ed interesse. Il prossimo anno , se gli insegnanti continueranno ad inserire nella loro programmazione didattica il laboratorio,  saremo felici di continuare il percorso iniziato.

Annunci

I mercoledì dei golosi continuano !!!!!!!!!

 

 

tortando roll verticale

 

 

 

 

Il mercoledì mattina i piccolissimi cuochi di IC e ID continuano a ritrovarsi nell’aula cucina per preparare profumatissimi prodotti da forno  che opportunamente confezionati  vengono portati a casa  per essere  “firmati” dai genitori proprio come una verifica.

 

Le prime C e D  non si stancano mai! Guarda la galleria fotografica degli altri cuochi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tortando scientifico

In questo anno scolastico, il laboratorio Tortando  ha allargato di molto i suoi orizzonti: insieme alle pizzette napoletane ha prodotto piatti dell’antica Roma e del Medio Evo ed ora, nella sua nuova veste scientifica, ha eseguito una “ricetta “per evidenziare il DNA estratto dalla frutta. L’esperienza si è dimostrata come sempre molto interessante sia per i ragazzi che per gli insegnanti (Del Santo e Manna) che coordinano il progetto.

Un aspetto importante di questa attività è il coinvolgimento di alunni di classi e ordini di scuola diversi che hanno lavorato con grande naturalezza ad un progetto comune, a volte separatamente e a volte in gruppo. La naturalezza nel lavoro comune è dovuta all’abitudine ormai acquisita durante i corsi di Tortando: prima c’è qualcuno che impasta,  poi qualcun altro, 2 ore dopo, lavora la pasta lievitata e lascia l’impasto pronto ai prossimi, e così via.

L’alternanza di gruppi diversi alle provette non è andata a scapito della qualità dell’esperimento e della bontà del risultato: potete verificare voi stessi assistendo alla presentazione qui pubblicata.

Scaricate la presentazione sul DNA e commentatela

 

EstrazioneDNA1